REFERENTI TERRITORIALI ASSOEGE

Oltre a garantire quanto richiesto dalla legge 4/2013 in qualità di sportello per il consumatore, i compiti più rilevanti richiesti ai referenti territoriali sono:

1.    Garantire il rispetto e gli obiettivi statutari dell’associazione, operando a nome dell’associazione evitando di usare questo incarico per portare beneficio alla propria attività lavorativa nel pieno rispetto del codice deontologico professionale.
2.    Rappresentare l’associazione secondo quanto previsto dalla legge 4/2013 assumendo la funzione di “sportello del consumatore” e quindi accogliendo  e gestendo opportunamente le istanze degli utenti finali e degli stakeholders, avendone data pronta comunicazione al Consiglio  Direttivo o, nel caso la complessità lo richiedesse, di inoltrarle al Consiglio Direttivo.
3.    Svolgere attività di coordinamento e prima interfaccia verso i soci per la propria area di competenza e se necessario svolgendo azione di aiuto come interfaccia da e verso il Consiglio Direttivo.

1

AREA NORD-OVEST

Andrea Maritano

Via San Carlo, 16

Giaveno (TO)

2

AREA LOMBARDIA

Marco Rossi

c/o Etanomics Italia S.r.l

Piazzale Biancamano, 8

Milano

3

AREA NORD-EST

Andrea Grava

c/o Ali srl

via E.Pancini, 3

Varmo (UD)

4

AREA EMILIA ROMAGNA

Michele Balducci

c/o Studio Seta

viale Risorgimento, 2

Faenza (RA)

5

AREA CENTRO-TIRRENO

Aldo Iacomelli

Lungomare P. Toscanelli, 64

Roma

6

AREA CENTRO-ADRIATICO

Davide Vitali

via Caduti del Lavoro n. 8

Ancona

7

AREA SUD

Filippo Intreccio

Via Padre Pio n. 21

Mola di Bari (BA)

8

AREA SICILIA

Cesare Caramazza

Viale della Libertà, 34

Palermo

Passare il mouse sul numero per vedere il nominativo del referente territoriale; cliccare sul numero per inviare un messaggio mail